Amazon lancia il suo programma di premi per gli sviluppatori di app per Alexa in Spagna…

Amazon vuole aumentare l’uso dei suoi dispositivi Echo in tutto il mondo e ha deciso di espandere il suo programma di premi per sviluppatori di app Alexa in Spagna, Francia e Italia per creare nuove competenze di qualità per ogni mercato.

Amazon potenzia la creazione di competenze Alexa in spagnolo

L’App Developer Rewards Program per Alexa è stato originariamente lanciato negli Stati Uniti nel 2017, e dopo lo sbarco nel Regno Unito, Germania, Giappone e India cercherà ora di rafforzare e aumentare l’ecosistema Alexa per competere contro il suo principale rivale: Google Assistant.

Il programma Alexa App Developer Rewards offre una compensazione economica per le migliori competenze create in categorie come istruzione, cibo e bevande, giochi, bambini, salute, fitness, stile di vita, musica e audio e produttività.

Amazon ha circa 80.000 competenze per Alexa… ma finora questa tecnologia innovativa è stata una grande sfida per gli sviluppatori, che hanno dovuto imparare a costruire software specifico per le applicazioni vocali.

Ora puoi portare il tuo blog su Alexa: l’assistente vocale di Amazon si apre ai creatori di contenuti

I creatori di competenze non riescono ancora a realizzare profitti costanti

Anche se Amazon offre altri strumenti di monetizzazione per le sue competenze come acquisti in-app e vendite di prodotti in competenze, molti di loro hanno trovato difficile guadagnare entrate coerenti attraverso queste applicazioni vocali.

Ecco perché la società di Jeff Bezos fornisce un supporto finanziario diretto ai suoi sviluppatori per Alexa, in quanto spera di impedire loro di abbandonare i loro progetti per motivi economici,e mirano ad aumentare il numero di app vocali dei loro concorrenti.

Mentre gli esperti di marketing e le aziende tecnologiche seguono da vicino ciò che accade con Alexa, la stragrande maggioranza di loro non ha ancora costruito unapropria abilità. Le ragioni? principalmente una combinazione di mancanza di esperienza nell’utilizzo della tecnologia di riconoscimento vocale e l’incerta possibilità di fare guadagni economici in mezzo al divieto di gran parte della pubblicità su Alexa.

Inoltre, il mercato delle competenze vocali è ancora incipiente: resta da vedere quali compiti gli utenti preferiscono completare con i comandi vocali piuttosto che con altri dispositivi, come i telefoni cellulari.

Alexa App Developer Rewards Program cerca di guadagnare terreno di fronte all’Assistente Google

Amazon dovrebbe guidare la creazione di competenze di lingua non inglese, come la crescita della popolarità di altoparlanti intelligenti può dare Google un grande vantaggio.

Il sistema Google Assistant ha il grande supporto dello strumento di traduzione del gigante di Mountain View che ti offre anche supporto per interpretazioni in decine di lingue,un fattore che Alexa sta ancora imparando.

#Amazon pagherà gli sviluppatori di competenze per #Alexa in #España

Clicca per twittare

Amazon dice che ha pagato “milioni” ai creatori di competenze in più di 20 paesi dal lancio del suo programma di premi per sviluppatori di app Alexa dal 2017, anche se non c’è nessuna cifra nota circa l’importo esatto che alloca a ciascuno di loro, e a quanto pare c’è ancora molta strada da fare per creare un assistente personale in grado di sviluppare compiti utili per gli utenti in tutte le lingue.

Se vuoi entrare in questo programma, tutto quello che devi fare è registrarti sul sito ufficiale, e se l’abilità che hai creato è valida per parteciparvi, Amazon ti invierà direttamente un’email di notifica.